sabato 24 ottobre 2009

Come attaccare un bindello - Binding


Foto di Marina Palpati - Photo Designer Laura Malgarini

Visto che Giorgia come tutte le donne si fa attendere…pubblico il preannunciato post su come si applica il bindello, ovverosia il bordino che profila le trapunte. Lo stesso procedimento si può utilizzare anche per rifinire piccoli pannelli decorativi, presine, o altro.
Given that Giorgia, as every girl is used, is keeping us waiting… here is the announced post about binding. This procedure allows you to give the finished touches to tapestries and so on.


La prima cosa da fare è misurare il perimetro della trapunta per stabilire la lunghezza del bindello da preparare. Dalla misura finale così ottenuta aggiungete sempre 20 cm almeno per non trovarvi in difficoltà alla fine. Stabilita la misura, prepariamo il bindello. Dal tessuto scelto tagliamo il numero di strisce necessarie per coprire il perimetro della trapunta con un’altezza di 6cm.
First of all, cut 6 cm strips of material and sew them together until you’ve enough to go around the whole quilt. Once you have founded out the right length, keep 20 cm more for safety’s sake.


Uniamo le strisce insieme in sbieco. Procediamo in questo modo: Appoggiamo le estremità di due strisce una sull’altra dritto contro dritto lasciando un margine di circa 1 cm. Tracciamo con una matita la linea diagonale dove andrà eseguita la cucitura. Fermiamo la stoffa con gli spilli e cuciamo.Tagliamo l’eccesso della stoffa lasciando un margine di 0,5 cm.Apriamo le due strisce e, dopo aver stirato i margini di cucitura aperti, tagliamo la stoffa in eccesso. Procediamo unendo in questo modo tutte le strisce fino ad ottenere un’ unica striscia lunga.





Diagonally piece the binding strips. Now go on as explained below: place the ends of two stripes right sides together, keeping a 1 cm seam allowance. Draw the diagonal line where you are going to sew with a light touch. Pin the material and sew. Cut the fabric leaving a 0.5 cm seam allowance. Turn the strips on the wrong sides and press seam open.




Tagliamo una delle estremità della striscia in diagonale a 45° gradi con l’aiuto della stecca graduata. Pieghiamo il margine di circa 0,5 cm. e stiriamo. Pieghiamo ora la striscia a metà nel senso della lunghezza rovescio contro rovescio e stiriamola.
Trim one end at a 45° angle using a ruler. Turn under the edge 0.5 cm and press.Fold the strip in half lengthwise wrong sides together and press.




Appoggiamo la striscia su uno dei lati della trapunta tenendoci abbastanza distanti dall’angolo. La striscia va appoggiata con la parte aperta verso l’alto sul dritto della trapunta. Iniziate ad eseguire la cucitura ad una distanza di circa 10 cm dall’estremità della striscia.
With raw edges of the binding and quilt top even, stitch with a seam allowance starting 10 cm from the angled end.



Quando arrivate al primo angolo, fermatevi a circa 0,6 cm. dal margine e fate qualche punto indietro per fissare la cucitura. Tagliate il filo. Ricominciate a cucire all’angolo e continuate fino a che non incontrate l’angolo successivo dove ripeterete la stessa procedura.
When you arrive at the first corner, stop about 0.6cm from the margin and sew some backstitches to tie-off the sewing. Cut the thread.



Allineate la striscia lungo il margine del lato consecutivo: si formerà così un angolo di 45°. Rivoltate lo spessore all’indietro in modo che la piega corrisponda al margine del primo lato del lavoro sottostante.
Line up the strip along the margin of the next side: in this way you will obtain a 45° angle. Remake the fold of the cloth laying it up against the edge of the first side of the underlying patchwork: you will now have a horizontal fold.




Ricominciate a cucire all’angolo e continuate fino a che non incontrate l’angolo successivo dove ripeterete la stessa procedura.
Continue to sew from the corner until you meet the next one where you will repeat the same process.

Arrivati alla fine della bordatura, aprite l’ estremità della striscia tagliata ad angolo di 45°, Inserite all’interno il bordo con il margine vivo, e richiudete il tutto. In questo modo la striscia non avrà più i margini non rifiniti visibili. Completate la cucitura. Rifinite questo punto di unione a mano con punti nascosti.
At the end of the edging, open out the strip and refold its ends inwards, so as to hide the rough edges. Finish sewing. Sew by hand the edges by invisible stitches.




Girate la striscia sul retro della trapunta, gli angoli si formeranno come per magia sotto i vostri occhi.


Dopo aver imbastito il lavoro, cucite a mano la striscia sul retro con piccoli punti nascosti. Negli angoli formate una piega che comprenda lo spessore in eccesso, formando degli angoli retti come sul davanti, e rifinite il tutto a sottopunto.
Turn the folded edge of the binding over the raw edge and to the back of the quilt so that the stitches lines does not show. Hand sew the binding in place folding in the mitered corners as you stich.


Ecco i particolari del lavoro imbastito: angolo sul retro, angolo sul davanti, punti di unione fra le strisce.
Here is the basting work: wrong side angle, right side angle, joining the stripes.



E adesso:"VAI CON IL SOTTOPUNTO!"
And so:"LET'S GO INVISIBLE STITCH!"

Il Bindello è attaccato!...OTTIMO LAVORO!
Here is your bind… WELL DONE!
BACI, Fra.

12 commenti:

Frazzled Crafts ha detto...

An extremely great tutorial - now I know how to do corners - do love your blog it's so inspiring! Liz

Pauline ha detto...

great tutorial Francesca..very easy for ladies to follow.

"bear's house" ha detto...

Ciao cara!!!

MAGNIFICO POST, bellissime foto e "STREPITOSA...ATTESA"!!!

B R A V I S S I M AAAAAAAAAAAAAAA!!!

Buon WE...KISSES. NI

Darsh83 ha detto...

sei bravissima! e complimenti per i tutorial ! sono chiarissimi ! giorgia dai che ti vogliamo vedere !!!!

Apple ha detto...

Ciao Francesca,
grazie x la visita...io ti conosco dall'apertura del tuo blog!!!
i complimenti fatti da te credimi mi lusingano!!!Ogni tua creazione e' bellissima e curata ...complimenti di vero cuore!!
Ti saluto e ti auguro un buona domenica,
Mela.

Apple ha detto...

Dimenticavo....IN BOCCA AL LUPO X LA NASCITA DI Giorgia!!!

Cris ha detto...

Me piace molto il tuo blog :)
No sé si se dice así
saludos desde España

jalo ha detto...

mah a dire che sei troppo brava.......è poco!!!!!! vorrei essere lì per darti un abbraccio forte forte....complimenti ancora Jalo

Alessia ha detto...

Ciao Fra,
adesso ho capito finalmente come si fanno gli angoli (bene)!!Grazie mille, in più mi ha risolto un altro problemino che non capivo come affrontare! Brava e utile!
Ps.Giogia si fa proprio desiderare eh!Chissà, magari proprio in questo momento mentre scrivo è appena nata!
Un bacione e forza Giorgia!
Alessia

Bea. ha detto...

Grazie 1000 per le preziose spiegazioni e complimenti per il tuo bellissimo blog

angelabe ha detto...

Chiarissimo!!!!! Grazie!

*isa* ha detto...

Ciao Francesca!
Grazie per questo tutorial!é fatto benissimo! Complimenti!
buona giornata
*isa*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...