sabato 10 ottobre 2009

Come cucire una cerniera - seconda parte. How to sew a zip - part 2.!

Come preannunciato ecco la seconda parte di “COME SI ATTACCA UNA CERNIERA”.

As I told you, here is “HOW TO SEW A ZIP PART 2”.



Ho deciso di tralasciare tutta la descrizione della parte iniziale del lavoro, perché è identica a quella già descritta nel mio post del 12 settembre. Ho inserito soltanto la sequenza fotografica che può essere sempre d’aiuto per capire meglio i passaggi.

I decided not to explain the first part of the job, because it’s exactly the same thing I described in my september 12th post. I posted only the photo reportage. Maybe it can help you in order to reconstruct the sequence of the work .


I gingerbread li ho ritagliati da un tessuto americano, e successivamenti applicati con carta termoadesiva. Ho completato la decorazione con il punto festone.

I cut out the gingerbread from an american fabric. Then, I stuck them on the trousse by vlisofix. I completed the decoration with buttonhole stitch.






Veniamo a noi, QUALI SONO I PASSAGGI FINALI PER COMPLETARE LA TROUSSE DI TILDA?

So, WHAT ABOUT THE LAST STEPS TO COMPLETE TILDA’S TROUSSE?





Dunque, una volta applicata la zip, sovrapponete dritto contro dritto la fodera con la fodera e il tessuto con il tessuto. Eseguite le cuciture tutt’intorno alle sagome, tralasciando però i punti segnalati nelle foto.

Once your zip is fastened, place the right side of the lining against the right side of the lining and do the same for the fabrics.



Come potete vedere, nella parte centrale della base della fodera, viene lasciato uno spazio aperto sufficientemente grande, attraverso il quale verrà poi rigirato il lavoro sul dritto.

As shown above, in the middle part of the lining you can see an opening for turning the trousse in side out.

Ora fate combaciare le estremità non cucite sia nella fodera che nel tessuto.
N.B. Un trucco: non sovrapponete uno sull’altro i margini di cucitura, otterreste in tal modo spessore troppo alto.

Now fit together the edges of both the lining and the fabric.
Watch out! A trick of the trade: do not place together the seam allowance. If you do that, it will be too thick to be sewed.

Cucite.

Sew.
Rigirate il lavoro sul dritto attraverso lo spazio aperto lasciato in precedenza nella fodera
(per eseguire un buon lavoro, con l’aiuto di un cacciavite a punta piatta, o qualcosa di simile, distendete per bene le cuciture sul dritto verso l’esterno)

Turn the trousse right side out through the opening in the lining.
(a flathead screwdriver or something similar is a good tool for turning your trousse the right way out).

Chiudete a sottopunto l’apertura della fodera, e spingetela con cura all’interno della trousse.

Sew the opening closed with invisible stich an push the lining into the fabric piece.


Stirate il tutto, ed ecco qua il lavoro è ultimato! BRAVISSIME!
Baci, Fra.

Iron and the job is done! WELL DONE!
Cheers Fra.

13 commenti:

Encarna ha detto...

Te ha quedado precioso, gracias por el tutorial, me gustan mucho todos tus trabajos, saludos desde España.

jalo ha detto...

bravissima Francy io di sicuro non riuscirò mai a farla così bene...ci proverò presto...un bacione Jalo

ilenia ha detto...

sembra cosi facile fatto da te.... promesso pero' che ci provo....
un bacione e complimenti per la copertina...è meravigliosa...buona giornata

lacadregafenice ha detto...

Ciao! Prima di tutto grazie per la preziosa lezione, appena arriva la macchina ci provo...
Senti devi assolutamente dirmi dove hai trovato quella placchetta con scritto "cucina"...io sto diventando matta, cerco quelle con le scritte ma anche quelle che hanno solo lettere o numeri e non le trovo da nessuna parte, ho anche setacciato i mercatini ma nulla...AIUTO!!!

lacadregafenice ha detto...

Ciao! Mi sa che dovrai aspettare che "mamma" natale me la porti la macchina per vedere i primi mostriciattoli che riuscirò a fare! Sei un tesoro, se riesci a vedere per le targhette mi fai un favore, specialmente quelle piccoline con i numeri,sono alte tipo 2 cm, vorrei applicarle tipo dietro allo schienale delle sedie e sui cassetti di quella scrivania che sto restaurando. Non pensavo che fossero così introvabili.Pensa che dove lavoro io, in laboratorio, visto che è un palazzo d'epoca, tutti i banconi e i mobiletti li hanno...che rabbia! Qualche giorno arrivo con un cacciavite...! Sul mio blog trovi la mia mail così mi puoi trovare in privato e ci organizziamo se eventualmente la avessero.Grazie millissime ancora. Ah una domanda...ma mi hai messo nei blog che segui? che carina! sono troppo contenta...ho una fan anch'io!Però nel mio blog nella lista non compare nulla uffi!Ma com'è che funziona?

titti73 ha detto...

Sei fantastica, non ho parole. Titti

laura ha detto...

cara francesca,mi presento ,sono laura ,sono arrivata al tuo blog tramite federica ,e' da un po' che ti seguo....sono molto affascinata dalle tue creazioni ,dai tessuti che usi e dalle location delle foto...e' tutto molto bello e mi piace tanto....ti ringrazio per il tutorial ,credimi ,anche se ne ho fatte diverse ogni volta mi dimentico come attaccare la cerniera ,impazzendo.....pensa che l'ultima pochette l'ho fatta proprio seguendo il tuo insegnamento...si e' fatta da sola!!!!
ho letto che stai aspettando una bimba che chiamerai giorgia..anche mia figlia la maggiore si chiama cosi'....e' un bellissimo nome,e sara' una bellissima e intelligentissima bimbetta!!!!
un abbraccio laura

chiara ha detto...

spiegazione perfetta!!! complimenti anche per la pazienza di preparare questi tutorial
baciotto+
chiara

lacadregafenice ha detto...

Effettivamente la mia domanda era un po' contorta! giuro che la laurea non l'ho presa con i punti del mulino bianco!:)
Intendevo perchè la mia lista lettori fissi rimane sempre a zero...pensavo fosse automatica che se qualcuno ti segue compare lì. Comunque non importa mi basta sapere che trovi carino il mio blogghino!Un bacio e buon week-end

cata ha detto...

Grazie, grazie, grazie!!!
Tutorial perfetto ed utilissimo.
Cata, imparando.

Elena ha detto...

Utilissimi e molto ben fatti questi tutorial!
Le tue trusse sono bellissime, dai gusti raffinati.
Tutto il tuo blog mi sembra molto curato e piacevole da visitare quindi appena ho un pò più tempo verrò a sbirciare tra le tue cose.
Intanto mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori quindi non mi scappi!
Se ho letto bene hai avuto una bimba da pochissimo, se è così Congratulazioni!!!!
Ciao
Elena

barbara ha detto...

ciao
grazie, era proprio quello che cercavo!!!!
La spiegazione è chiara, credo che proverò presto!
Ti invito a visitare il mio blog.
Ciao Barbara
http://fili-di-parole.over-blog.it/

Monty ha detto...

It seems easy, I'll try to do it as soon as possible...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...