sabato 7 agosto 2010

La ricetta dei Gingerbread!!! Gingerbread men recipe!!!



Ciao a tutte!!
Che bello, siete in molte ad aspettare la mia ricetta!!!
Bene, sarà come "sbirciare" in anteprima alcune pagine del mio prossimo libro natalizio...
La ricetta la troverete anche lì!
Allora, siete pronte? Indossate il grembiule e....3-2-1- VIA!!!!!!

Ingredienti

400g di farina

100g di burro

100g di zucchero

un uovo

160 ml di melassa (potete usare il miele come sostituto)

mezzo cucchiaino di lievito per dolci

un cucchiaino di cannella

un cucchiaino di zenzero macinato

4 chiodi di garofano tritati

un pizzico di noce moscata

un pizzico di sale

Per la glassa

200g di zucchero a velo

1 albume

qualche goccia di succo di limone

In una terrina setacciate la farina, il lievito e le spezie.

A parte lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero.

Aggiungete l’uovo. Lavorate il tutto, ed aggiungete la melassa (o il miele).

Infine incorporate la farina.

Avvolgete nella pellicola trasparente l’impasto e lasciatelo riposare per una notte prima di utilizzarlo.

Stendete il pan di zenzero su una superficie infarinata ottenendo uno spessore di circa mezzo centimetro. Disegnate la sagoma del vostro Gingerbread su un cartoncino, ed appoggiate delicatamente la sagoma ottenuta sull’impasto. Tracciate ora, con la punta di un un coltello, i vostri omini di zenzero.

Prima di cuocerli potete praticare su ogni biscottino un piccolo foro, in modo tale da poterlo poi appendere sull’albero di Natale.

Trasferite i biscotti su di una teglia unta e fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° per dieci minuti circa. Una volta cotti, lasciateli raffreddare su una gratella.

Mentre un profumo delizioso invade la vostra casa, potete iniziare la preparazione della glassa.

In una terrina mettete l’albume dell’uovo. Iniziate a montarlo con l’aiuto di uno sbattitore elettrico.

Aggiungete, un poco alla volta, lo zucchero a velo.

Infine aggiungete qualche goccia di succo di limone.

Se la glassa risultasse troppo liquida, aggiungete un altro po’ di zucchero.

Decorate i vostri omini di pan di zenzero con tanto amore e fantasia.



Ingredients

400g flour

100g butter

100g sugar

1 egg

160ml molasses (you could use honey instead)

½ teaspoon of baking powder

1 teaspoon of cinnamon

1 teaspoon of ground ginger

4 crushed cloves

A pinch of nutmeg

A pinch of salt

For the glaze

200g icing sugar

1 egg white

A few drops of lemon juice

In a mixing bowl, sieve the flour, the baking powder and the spices. Separately, work the softened butter into the sugar. Add the egg. Mix everything and add in the molasses (or the honey). Finally, add the flour. Wrap the mixture in some cling film and leave it overnight before using. Roll out the gingerbread on a floured surface until it is about half a centimetre thick. Draw the outline of your gingerbread man on to some card and place it gently onto the mixture. Now, with the point of a sharp knife, trace the outlines of your gingerbread men.

Before cooking them, make a little hole in each biscuit, so that you will be able to hang them onto your Christmas tree. Transfer the biscuits onto a greased baking tray and cook for 10 minutes at 180oC in a preheated oven. Once cooked, leave them to cool on a cooling rack.

While a delicious smell wafts around your home, you can start to prepare the glaze.

Put the egg white into a mixing bowl. Start to beat it with an electric whisk. Little by little, add the icing sugar. Now add a few drops of lemon juice. If the glaze is too runny, add a bit more sugar. Decorate your gingerbread men with love and imagination.

Dolci baci, Fra.

26 commenti:

robirò ha detto...

Splendida, brava e generosa!
sono felice di conoscerti!
... e per natale gingerbread man ... e tisana speziata per tutti!!! sogno l'inverno!

Martina ha detto...

Brava!!!
Grazie Francesca ... sei un incanto!!!!

Dona ha detto...

Carissima Francesca... grazie mille per l'anticipazione. Verrebbe voglia di provare davvero a fare i dolcini fuori stagione ^___*
E non vedo anche l'ora di prenotare il tuo nuovo nuovissimo libro!!! ^___^
Un abbraccione
Dona

coccinelle ha detto...

Ma che magnifica ricetta, e sono stupendi anche i gingerini in stoffa, io li faccio sicuramente, anche per lo swap ginger che faro' per ottobre !!
Grazie
xxxx
Coccinelle

swamy1981 ha detto...

grazie,grazie grazie!!!!meravigliose le foto e i tuoi gingerbread!!!!!un abbraccio

country life ha detto...

grazie della ricetta!!!
di sicuro saranno deliziosi. da provare assolutamente.
saluti...

Gilda ha detto...

Ciao tesoro mio finalmente ci siamo.Mi sembra di sentire già il profumo delle spezie.La ricetta a quel cvhe vedo è simile a quella che mi ha insegnato nonna Edith ,nella mia vanno solo 350 gr di farina.Il mio problema è la melassa che non trovo in Abruzzo.Se non ti crea
difficoltà, potresti prenderne un po'ti manderei un mio coriere a ritirala.Bacioni e buon fine settimana.Gilda

Country Laura ha detto...

Grazie!!!
Me la sono copiata e aspetto con ansia i pomeriggi invernali per provarla!
Baciotto
Laura

franca ha detto...

Grazie per la ricetta Francesca!
Proverò sicuramente a farli
Franca

Elena ha detto...

Me la sono segnata...così appena arriveranno i pomeriggi più freddini mi metterò subito all'opera!
Baci Baci

manifattive ha detto...

come si può non provare????.... alla prima tregua di caldo e lavoro mi butto a capofitto tra miele e farina...

Valeria ha detto...

Ma sai che mi e' venuta voglia di farli ora... Anche se e' piena estate!!!! :-)

Francesca ha detto...

...grazie mille...l'inverno mi sembra già più vicino...si capisce che non "amo" l'estate??? ;-)

Roberta ha detto...

grazie di cuore!!!!!
Io di solito adoro mangiarli...ora li posso anche fare!
Baci
Roberta

Raffy ha detto...

Che bello Francy...un anticipo di Natale...
grazie.
un bacio.
bimbaiaia.

María ha detto...

Que cosa más rica!!!!
Gracias Francesca
Besos
Maria

Lo Specchio dei Desideri ha detto...

Dai grazie mille per la ricetta...sono curiosa di provare a farli. Grazie mille
baci
samy

angelabe ha detto...

Grazie!!!!! Ora non mi resta che cercare le formine e.............vai!!!!!!

Passionedeco...perchè le case hanno un'anima ha detto...

Uh uh!!! Copio, incollo, stampo e infilo nel mio libro di ricette!
Tanto poi acquisterò anche il tuo libro a Settembre, non vedo l'ora!!
Bacione e grazie,
Fra

Dany ha detto...

grazie per la ricetta, la proverò di sicuro........ appena rinfresca e ricomincio a riaccendere il forno.
ciao

Moni_Monietta ha detto...

evviva! adesso sò che c'è qualcun'altro che pensa già alle cose invernali e natalizie! non sono poi così matta allora!hehe!...li farò sicuramente...e magari lì regalerò in piccoli sacchettini di juta, proprio per Natale!grazie!

ladyj. ha detto...

Ciao Francesca,
ti seguo da un po' e adoro il tuo blog!!^_^
grazie x aver condiviso con noi questa ricetta...immagino gia' il profumo x casa!!!:)
bacioni
Karmen!

daniela rota nodari ha detto...

Ciao Francesca non vedo l'ora di prenotare il tuo nuovo libro!!!!
Congratulazioni!!!

un bacione e Buone Vacanze

Daniela DREAM SHABBY CHIC

La Suntina ha detto...

Che bella, e buona, questa ricettina. Io ho solo un problema: lo stampo tradizionale del gingerino ..... rien a faire, qui a Perugia non si trova....

Vabbè mi adatterò!
Roby

Tiziana ha detto...

so di essere in ritardo ma GRAZIE per la ricetta ...li farò appena ritorno dalle vacanze e ti dedicherò un post su questi favolosi ometti sul mio blog di cucina già ho l'acquolina in bocca!

Viola di Nebbia ha detto...

Fantastico! Grazie per la ricetta e complimenti per i tuoi meravigliosi lavori! Tornerò spesso e mi iscrivo senza dubbio al tuo blog! Grazie! :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...